Gli Orti di Mweso

Gli Orti di Mweso: Durante la Stagione 2016A, le adozioni scolastiche e prime verifiche sulla progettazione di formazione per apicoltori

Comité des Agriculteurs pour le  Développement  Participatif

BUREAU DE COORDINATION DE MWESO

          E-mail   mujogo@yahoo.fr

Téléphone : +243 994310696; +243  813815962; +243 853612439, +243 994122999

 

Giugno 2016

RELAZIONE SULLA  SICUREZZA DEL TERRITORIO E I PROGETTI DI PARTENARIATO SCHOLA MUNDI-CADEP NELLA REGIONE DI MWESO

ATTIVITA’ STAGIONE 2016A - ADOZIONI SCOLASTICHE E NUOVI PROGETTI

I. INTRODUZIONE

La regione di Mweso è stata per lungo tempo teatro di scontri e territorio insicuro per la popolazione a causa della presenza di miliziani nazionali e stranieri. Di fronte all’incapacità del potere di favorire occasioni di lavoro per i giovani per persuaderli a non  preoccuparsi delle popolazioni civili, i giovani invece decidono di trasformarsi in combattenti per garantire gli agricoltori.

Le conseguenze sono enormi:  le famiglie sono stipate nei campi profughi intorno al villaggio di Mweso e vivono con enormi difficoltà. Esse sono in condizioni deplorevoli: fame, malattie, povertà, abusi sessuali …

L’associazione CADEP cerca di aiutare le popolazioni vulnerabili. L’associazione CADEP riesce a farlo con le sue magre risorse ottenute da i diversi partner europei.

Tra questi c’è Schola Mundi onlus con la quale realizziamo attualmente due progetti importanti come “gli Orti di Mweso”, in favore delle donne vulnerabili di Mweso e il sostegno alla scolarizzazione di un certo numero di alunni della scuola primaria di Bushanga.

Queste due attività alleviano le popolazioni che godono del beneficio. Le donne vulnerabili producono ogni anno legumi e altri prodotti della terra con grande soddisfazione, e una trentina di bambini, che sarebbero stati esclusi a causa della povertà delle loro famiglie, frequentano regolarmente la scuola.

Al momento della redazione di questa relazione gli scolari sono in procinto di chiudere felicemente l’anno scolastico. Presto ci sarà la proclamazione dei loro risultati scolastici.

Per quanto riguarda l’attività degli Orti, una parte delle culture sono state, quest’anno, rovinate dalle inondazioni del fiume Mweso. Per questo una parte della coltura, quest’anno,  è stata sospesa nell’attesa che il terreno, inondato dall’acqua, si asciugasse.

 II. PROGETTO «DEGLI ORTI »

          

Foto1 e 2  Vivaio di cavoli e recupero e trapianto dopo il passaggio dell’acqua del fiume Mweso. La raccolta si svolgerà nel mese di Agosto

Foto 3  un piccolo campo di melanzane che è resistito alla inondazione

III. ADOZIONI SCOLASTICHE 

Dopo la proclamazione dei risultati scolastici ve li comunicheremo insieme alle lettere di ringraziamento.

IV. VERIFICHE SULLE NUOVE PROPOSTE DI ATTIVITA’

  • Il Progetto sull’educazione alla salute

Il manuale è corretto

  •  Il Progetto di Apicoltura

Devo prima andare in Rwanda per prendere informazioni su i prezzi, ma il prezzo dato è di 120 dollari per un kit di alveare moderno.

Nella regione di Mweso, ho già identificato 36 apicultori raggruppati in 4 aziende che usano ancora le arnie tradizionali. Questi apicoltori hanno bisogno di essere strutturati in cooperative e seguire della formazione tecnica e organizzativa sulle attività di produzione e commercializzazione del miele.

Noi abbiamo già 4 siti adatti ad accogliere le arnie.

 

Fait à Goma le 20 juin 2016

Mujogo Kanyamuhanda Viateur

Coordinateur exécutif

 

 

Autore: Vito Conteduca - 20/6/2016



L'educazione è un diritto fondamentale, così come il diritto a nutrirsi.

Sostienici: Schola Mundi Onlus - IBAN: IT83 R083 2703 2050 0000 0019 636

Copyright © 2017 Schola Mundi Onlus. All rights reserved.

Tutte le foto del sito sono originali e scattate dai nostri ragazzi o dai nostri amici.

scholamundi@gmail.com

Seguici anche su:

Area riservata: Accedi