IL BLOG DI SCHOLA MUNDI

Progetto del Comune di Roma per "Una scuola per il Malawi"

Progetto Una scuola per il Malawi

Nell’anno scolastico 2006/2007 il Liceo Montale, insieme ad altre scuole romane, partecipa al progetto “una scuola per il Malawi” proposto dal Comune di Roma. Il progetto consiste nello studio della geografia, storia e cultura dello stato africano, nella raccolta dei fondi per la costruzione di una scuola elementare (la nostra quota è di € 3.000,00) e nella partecipazione al viaggio in Malawi di alcuni studenti, un insegnante e il Sindaco di Roma Veltroni, perché tutti possano rendersi conto delle inumane condizioni di vita dei bambini nei campi profughi e verificare l’effettiva costruzione della scuola.

Nel nostro liceo è stata raccolta la somma richiesta di 3.000,00 euro e si è riscontrata una buona partecipazione di studenti che si sono impegnati, insieme ad alcuni insegnanti, in una interessante ricerca sul Malawi. Di questi studenti 4 – estratti a sorte – insieme con la Prof.ssa Rita Pasquini, insegnante referente del progetto, hanno partecipato al viaggio che si è fatto dal 27 aprile al 2 maggio del 2007. 

Il progetto, in effetti, non si è esaurito soltanto con questa attività nell’anno scolastico 2006/2007, perché i ragazzi che erano stati in Malawi hanno sentito forte l’esigenza di impegnarsi nel coinvolgere tutto il Liceo su i problemi delle popolazioni africane che a causa di guerre e conflitti territoriali ed etnici sono costrette a vivere nei campi profughi o, comunque, terrorizzate, in condizioni di vita estreme.

Nello stesso a.s. il Prof. Conteduca partecipava a un progetto dell’UCSEI che si concludeva con una visita a Mweso, nella regione di Masisi, nel Nord Kivu (Rep. Dem. del Congo), dove veniva a conoscenza di un’altra realtà africana estremamente povera e martoriata dalla guerriglia tra milizie contrapposte.

“Non dimenticatevi di noi. Abbiamo visto tanta, troppa gente che è venuta a trovarci e poi non si è più fatta sentire.”

Nacque così l’esigenza di organizzarsi nell’associazione “Schola Mindi-Montale con l’Africa” che partendo dal Liceo Classico di Stato “E. Montale”, e da tutte le componenti della sua comuntà educante, si estendesse a tutti coloro che avessero voluto partecipare alla “fabbrica della scuola” nel Sud come nel Nord del Mondo.

 

 

 

 

Autore: Vito Conteduca - 5/5/2007



L'educazione è un diritto fondamentale, così come il diritto a nutrirsi.

Sostienici: Schola Mundi Onlus - IBAN: IT83 R083 2703 2050 0000 0019 636

Copyright © 2017 Schola Mundi Onlus. All rights reserved.

Tutte le foto del sito sono originali e scattate dai nostri ragazzi o dai nostri amici.

scholamundi@gmail.com

Seguici anche su:

Area riservata: Accedi