IL BLOG DI SCHOLA MUNDI

Schola News: ULTIM'ORA - La guerriglia e l'Ebola sta martoriando la popolazione della R. D. del Congo

mujogo …           

                                                                                                                                           17 ago 2019, 15:07 (1 giorno fa)

                                                                                                                                                                                                                  

Ciao Vito

Senti devo chiedere scuse per il mio silencio

Infatti; siamo stati rece(nte)mente  colpiti nella nostra famiglia di un incidente criminale di una famiglia tutta nroucjiata (trucidata) nella sua casa: 

La moglie era la sorella de la moglie del mio fratello magiore 

7 personne sono stati brouchiati (bruciati) nella loro casa; due genitori e lors figli 

Sono rimasti solo tre figli; tra quelli due sono ospitati da me:

Ti invio un articolo di OCHA con un progetto che ti chido per favore a cercare come sostenerlo: 

Salutami tutti 

A presto 

Domani mi muovo a Mweso per gli attivita 

Ciao

 

MEGLIO PREVENIRE CHE GUARIRE. IL POPOLO CONGOLESE E’ IN PERICOLO

 “… fonti attendibili dicono che nel Kivu settentrionale l’infiltrazioni di truppe ruandesi è avanzata in maniera sostanziale. La presenza di soldati ruandesi nel Parco Nazionale di Virunga, a nord-est di Goma, è denunciata.

Migliaia di uomini sono stati visti mimetizzati nella montagna di Kirorirwe vicino alle fattorie dell'ex presidente Giuseppe KABILA a BWIZA, nelle fattorie dell'ex generale ribelle Laurent NKUNDA, non lontano da Kitshanga.

Scontri regolari sono riportati in Bwiza e Bishusha nel territorio di Rutshuru tra queste truppe ruandesi ‘vestite’ da FARDC (forze governative) - perché indossano le uniformi delle FARDC -  e le FDLR (Forze Democratiche di Liberazione del Rwanda) e le CMY nyatura (ribelli di etnia locale).

Infine, vi è anche l'ascesa del movimento NDC NDUMA del colonnello, Guidon (gruppo etnico nyanga) in un'area considerata controllata dalle FARDC (truppe governative). Questo fenomeno sorprende enormemente le popolazioni e più in particolare gli analisti politici competenti. Come spiegare che una forza filogovernativa sostiene un movimento ribelle a cui cede le munizioni, le armi e il controllo del territorio?

Di fronte a tutto questo, senza dubbio, anche le truppe governative si stanno comportando da ribelli. Questo complica sempre di più la situazione.

La popolazione sta andando avanti nella convinzione che le truppe governative devono garantire la sicurezza ai cittadini. … Meglio prevenire che guarire. Il popolo congolese è in pericolo.”

http://sitonuovo.scholamundi.org/blog.php?id=195

Autore: Vito Conteduca - 18/8/2019



L'educazione è un diritto fondamentale, così come il diritto a nutrirsi.

Sostienici: Schola Mundi Onlus - IBAN: IT83 R083 2703 2050 0000 0019 636

Copyright © 2017 Schola Mundi Onlus. All rights reserved.

Tutte le foto del sito sono originali e scattate dai nostri ragazzi o dai nostri amici.

scholamundi@gmail.com

Seguici anche su:

Area riservata: Accedi